Thursday, 30 September 2010

Colonia marzo 1945


Siccome oggi e domani non avro' tempo di scrivere, vi lascio con un interessante filmato girato da un operatore della 3 divisione corazzata statunitense durante l'attacco a Colonia nel marzo 1945.

Se siete impressionabili vi consiglio di evitare la visione. Ad ogni modo, quattro dei cinque carristi dello Sherman colpito dal Panther appostato (male, lo dico da ex carrista) nei pressi della cattedrale non sopravvissero, compreso il comandante che salta dalla torretta, la cui causa del decesso si puo' facilmente arguire dalle imagini.

Dei cinque carristi tedeschi del Panther che a sua volta fu distrutto dall'intervento di un  carro pesante americano M26 Pershing, due si salvarono:  il comandante come anche in questo caso si intuisce dalle immagini, venne inghiottito dalle fiamme, mentre gli altri due caddero nel tentativo di saltare dal tank incendiato.


6 comments:

Maroc said...

Yoss, non dovresti prendere per il culo così i tuoi lettori.
Si vede benissimo che è un filmato di gameplay di uno dei vecchi Call Of Duty.

Maroc

SCIUSCIA said...

Da ex-carrista, dico che lo Sherman doveva ripartire dall'ultimo savepoint.

Forse dovrei smetterla di credermi un carrista per aver guidato un carro in CoD2.

Attila said...

Fa molta impressione anche l'immagine dei civili colpiti: 2 sono donne se non sbaglio. La guerra non è mai stata una cosa "asettica", nemmeno quella contro i nazisti.

Cordialità

Attila

baron litron said...

impressionante. soprattutto dopo aver visto tre mesi di robe verdognole e sgranate durante la prima guera dell'irak..... ah, la moderna tecnologgìa, umiliata da un traballante 35mm di 60 anni fa.....

leggiti anche QUESTO, piuttosto, a proposito di quella roba che non mi ricordo come si chiama e che riesce tanto bene in "Fatherland".... divertentissimo, l'ho trovato

baron litron said...

impressionante. soprattutto dopo aver visto tre mesi di robe verdognole e sgranate durante la prima guera dell'irak..... ah, la moderna tecnologgìa, umiliata da un traballante 35mm di 60 anni fa.....

leggiti anche QUESTO, piuttosto, a proposito di quella roba che non mi ricordo come si chiama e che riesce tanto bene in "Fatherland".... divertentissimo, l'ho trovato

ernestoa said...

sicuramente alcune tra le immagini più crude tra i filmati della WWII in Europa (almeno tra quelle diffuse)

hai provato a vedere qui?
http://www.youtube.com/watch?v=NBI9d0-IfEM&feature=related

lo scontro tra i tank è analizzato in dettaglio, con trattamento delle immagini e slow motion.
anche qui se ne parla in dettaglio
http://www.anicursor.com/colpicwar2.html

ernestoA